Skip navigation
Logo
User training | Reference and search service

Library catalog

Retrievo
EDS
b-on
More
resources
Content aggregators
Please use this identifier to cite or link to this item:

acessibilidade

http://hdl.handle.net/10071/10094
acessibilidade
Title: La rappresentazione dell'Africa nella musica leggera italiana: dalle prime esperienze coloniali al Fascismo
Authors: Bussotti, Luca
Keywords: Africa
Music
Fascism
Italia
Issue Date: Oct-2015
Publisher: Lai Momo
Abstract: Questo articolo si propone di comprendere in che modo la musica italiana, a partire dalla fine del secolo XIX, ha rappresentato l'Africa e gli Africani, attraverso una prospettiva simile a quella usata da Said nel suo classico testo sull'orientalissimo (Said 1977). La musica è probabilmente l'arte che meglio delle altre cogliegli umori provenienti dal senso comune e li traduce in parole e sensazioni, anche rispetto a un tema tutto sommato secondario, per l'Italia, come l'Africa. Le "canzonette", quindi, hanno la capacità di rappresentare, da una parte, e influenzare, dall'altra, la cultura media e medio-bassa, secondo una continuità storica piuttosto marcata, almeno nel periodo qui considerato (Berselli 2007; Antonelli 2011; Fabbri, Plastino 2014). Nonostante i molti elementi comuni fra periodo liberale e periodo fascista, grazie al binomio nazionalismo-colonialismo, si proverà tuttavia ad evidenziare anche le rispettive peculiarità riguardo alla particolare immagine che l'Africa ha avuto nel panorama musicale italiano e il suo contributo, anche se indiretto, alla formazione dell'identità nazionale.
Peer reviewed: Sim
URI: http://hdl.handle.net/10071/10094
ISSN: 1121-8495
Appears in Collections:CEI-RI - Artigos em revista científica internacional com arbitragem científica

Files in This Item:
acessibilidade
File Description SizeFormat 
storiamusica.pdf524.81 kBAdobe PDFView/Open


FacebookTwitterDeliciousLinkedInDiggGoogle BookmarksMySpace
Formato BibTex MendeleyEndnote Currículo DeGóis 

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.